Call for Articles

La Redazione della Rivista Italiana di Costruttivismo seleziona contributi originali (articoli e recensioni) relativi all’età evolutiva, elaborati entro la cornice epistemologica del Costruttivismo.

 

Dalle sue origini ad oggi la Psicologia dei Costrutti Personali (PCP) è stata applicata al mondo infantile da diversi e significativi autori come D.R. Green, H. Procter e T. Ravenette. Con grande spirito di osservazione e innovazione si sono calati nel punto di vista del bambino guardandolo come uno scienziato che attivamente anticipa e testa le sue ipotesi sul mondo, proprio come fanno gli adulti. Hanno così gettato le fondamenta per una rilettura creativa dell’età evolutiva in cui la PCP rappresenta un perno imprescindibile dalle potenzialità euristiche ancora in gran parte inespresse. Molte sono le linee di ricerca che possono essere sviluppate. Come teoria della relazione e del cambiamento la PCP può gettare nuova luce sullo sviluppo infantile e su quella fitta rete di legami che lo consentono. Studiare i bambini allora significa occuparsi anche dei processi di conoscenza del care-giver, della famiglia, degli insegnanti, e comprendere come le loro relazioni si costruiscono e come posso divenire fonte di sofferenza, ma anche di cambiamento. Come teoria della prassi la PCP permette agli operatori di rivedere il loro modo di aiutare i bambini non solo nel contesto clinico, ma anche supportando quei contesti che si occupano della loro crescita: famiglia, scuola, comunità educative. In generale come teoria della conoscenza la PCP fornisce un apparato teorico-epistemologico a partire dal quale interrogare fenomeni tipici del mondo infantile, ma ancora poco studiati dal punto di vista del bambino, protagonista e attivo costruttore dei propri significati sul mondo.

 

La deadline per l’invio dei manoscritti è fissata per il 31 Maggio 2015.

 

I lavori vanno inviati all’indirizzo e-mail: info@rivistacostruttivismo.it

 

Sul sito della rivista www.rivistacostruttivismo.it è possibile consultare:
– la procedura di invio e valutazione dei lavori;
– le norme redazionali adottate dalla rivista;
– alcuni link di approfondimento relativi all’APA Style.

 

Per informazioni contattare la Redazione all’indirizzo e-mail: info@rivistacostruttivismo.it